giovedì 7 luglio 2011

Rimuovere la barra nera di Google

Immagino ci abbiate fatto caso. Da alcuni giorni Google si è convertito ad un (per lui) inusuale look meno minimalista del solito, e (delicatamente) più dark. Niente di particolarmente "spinto", intendiamoci; ma è molto probabile che questa scelta abbia fatto storcere un po' la bocca ai tradizionalisti più puri, affezionati all'interfaccia grafica decisamente più scarna e asciutta alla quale Big G ci aveva abituato.


Come si può vedere dall'immagine sopra, il nuovo restyling ha interessato la barra in alto passata dal bianco al nero. È comunque possibile ripristinare la classica homepage bianca e blu. Chi volesse perciò tornare "alle origini", ecco qua sotto spiegato come deve fare.

Rimuovere la barra nera in Google Chrome


Chi utilizza Chrome come browser,  può servirsi di un'apposita estensione con la quale rimuovere questa barra nera. L'estensione si chiama 'Remove Bar Black' e potete scaricarla da qui. Molto leggera, fa tutto da se e funziona in tutti i domini di Google, italiani o internazionali che siano.

Rimuovere la barra nera in Firefox e Opera 


Chi invece naviga con Opera o Firefox (ma anche con Chrome), può installare l'userscripts Google bar classic e sbarazzarsi definitivamente della barra nera.Questo userscript infatti è in grado di ripristinare la barra classica, nel menu in alto della pagina di ricerca di Google.

Se l'articolo ti è piaciuto, registrati gratis alla newsletter , e riceverai comodamente ogni giorno sulla tua casella di posta elettronica i nuovi articoli del blog. O se preferisci, iscriviti al feed , per mantenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti ! Per sapere cosa sia un feed rss, clicca qui!


2 commenti :

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails